Aprile 19, 2024

La carta da parati floreali può essere con tantissime varianti e soluzioni. Si può pensare anche di decorare tutta la casa con la carta da parati floreali, ma è importante sapere che la carta dovrà cambiare di stanza in stanza, per venire incontro alle esigenze di arredo. Infatti, la carta da parati non è altro che uno sfondo per l’arredamento!

La carta migliore per il rivestimento, quindi, dipenderà dalla destinazione d’uso e dall’ambiente che si vuole ottenere in casa. Quali sono le altre soluzioni di arredo che solo la carta da parati con motivo floreale è in grado di offrire?

Per la camera da letto è meglio scegliere un motivo floreale romantico, non per forza rosa. Magari, tulipani o fiori simili possono dare il giusto stile per la tua camera e favorire un buon riposo.

Nella camera dei bambini, invece, puoi scegliere tonalità più accese, magari con fiori che sembrano disegnati da loro. Puoi scegliere la tonalità in base al loro colore preferito.

In cucina, invece, anche se è tornato di moda lo stile vintage, molto dipende dall’arredamento. Se non è rustico, conviene scegliere una carta da parati con fiori contemporanea.

Infine, nella zona living, puoi usare delle tonalità chiare e luminose, per dar sentire gli ospiti in un prato fiorito!

Per maggiori informazioni sulle carta da parati floreali e per saperne di più sulle novità nel settore dell’arredamento, visita il sito ufficiale e scopri ora le soluzioni a disposizione. Troverai in scheda tecnica anche il metraggio e potrai scegliere la soluzione più adatta stanza per stanza.

I prodotti arriveranno direttamente a casa tua per essere pronti per l’utilizzo. Le fantasie sono diverse, per rispondere alle esigenze di tutta la famiglia. Non aspettare e scopri ora come un semplice tocco di classe come la carta da parati può cambiare completamente la tua casa!